12/1/2017 - Alimentazione, stress e salute
Incontro


L'attuale stile di vita ha cambiato i modelli passati.
L'alimentazione, che per secoli si era adattata alle modalitā del lavoro, alla fatica fisica che spesso queste comportavano, alla difesa dal freddo o dal caldo, ai lunghi tragitti a piedi per gli spostamenti, oggi affronta condizioni radicalmente mutate.
Mentre l'umanitā aveva empiricamente trovato un equilibrio con i diversi ambienti, i rapidi cambiamenti imposti dalla societā industriale non hanno permesso di mettere a punto strategie in linea con le nuove condizioni.
I ritmi lavorativi con aspirazioni legate ad una maggior consapevolezza economica, le situazioni di insoddisfazione e alienazione (magistralmente immortalate agli inizi del secolo scorso dal film di Charlie Chaplin "Tempi moderni"), nonché gli stessi rapporti interpersonali in ambito lavorativo e familiare non sempre soddisfacenti, ingenerano spesso condizioni di stress psico-fisico.
Anche le tecnologie informatiche, rappresentano un elemento ulteriore di stress e di instabilitā legata all'assillo di una continua e pressante informazione su fatti economici, sociali o politici che non si ha modo di interiorizzare.
Nello stesso tempo, la ricerca scientifica ha fatto enormi progressi nelle conoscenze dei meccanismi fisiologici, ma anche psicofisici dell'uomo che possono essere un importante strumento per creare nuovi modelli di stili di vita.
L'incontro č stato organizzato in collaborazione con GOIRC (Gruppo Oncologico Italiano di Ricerca Clinica).

Relazioni:
Indirizzi di saluto - Giampiero Maracchi

Il problema della contaminazione chimica degli alimenti
Nicola Comodo

Epidemiologia, dieta e prevenzione efficace delle malattie
Francesco Cipriani

Recenti acquisizioni in tema di bilancio energetico e composizione corporea
Carlo Maria Rotella

Il ferro nella dieta, questo sconosciuto
Pierluigi Rossi Ferrini

Stress, alimentazione ed effetti sul cuore
Francesco Marchi

Al di lā della chemioterapia. L’innovazione nella terapia oncologica
Lorenzo Antonuzzo



Scarica il Programma




TRATTO DA WWW.GEORGOFILI.IT
http://www.georgofili.it/detail.asp?IDSezione=4&IDN=1635